Menu categ negozi fatto con wp

Da Torre S. Anastasio a Torre Astura

Informazioni e piano dell’opera
Il presente lavoro è strutturato in cinque sezioni: Cronologia Storica, Territorio ritrovamenti ipotesi e ricerche, Fotografia, Alfabetico, Bibliografia.

Ho posto molto interesse all’aspetto pratico della ricerca in modo specifico, dando informazioni, dove possibile particolareggiate, tali da permettere al lettore la verifica diretta sul territorio di quanto detto.
Quello che segue è altresì uno stimolo alla conoscenza ed allo studio della storia del nostro paese, in particolare rivolto alle nuove generazioni, pertanto tutto il materiale può essere liberamente utilizzato alla sola condizione di citarne la provenienza.

1 – CRONOLOGIA STORICA
La parte storica è basata sulle fonti antiche e moderne disponibili, organizzate in maniera cronologica, a partire dalle leggende più lontane per giungere ai tempi odierni.

Ho cercato inoltre di delineare un resoconto più esauriente possibile sulla vita e sulle vicende relative ai molti personaggi storici che hanno avuto dei punti in comune con la storia di Anzio.

2 – TERRITORIO RITROVAMENTI IPOTESI E RICERCHE
Sezione prettamente pratica, informativa e collegata al territorio, desunta e confrontata con le esperienze personali. Cercherò di descrivere e localizzare i resti delle varie strutture architettoniche ancora esistenti ed anche riconoscibili, come ad esempio: Strade, case, templi, terme, circhi, acquedotti, ville urbane ed extraurbane, zone cimiteriali.

Prenderò in considerazione vari argomenti inerenti all’urbanistica della città antica, quindi utilizzando i dati ufficiali e le notizie riportate da resoconti orali di persone che hanno visto ciò che raccontano, cercherò di ricostruire informazioni che al momento attuale sono piuttosto incerte. Saranno descritti tutti i ritrovamenti di statue, marmi, lapidi, colonne, che risultano dai documenti ufficiali.
Catalogherò il tutto per anno e luogo di ritrovamento, quando possibile riferendo dove è come si possono ancora vedere.

3 – FOTOGRAFIA
Raccolta di cartoline con vedute del paese e di foto, in massima parte inedite e personali dei ruderi Romani, riprese da posizioni fisse, in un arco di tempo di oltre venti anni, nelle quali si possono vedere i guasti causati dal tempo ed anche dall’incuria dell’uomo.

4 – ALFABETICO
Elenco alfabetico dei personaggi, località, ed altro inerente all’argomento trattato

5 – BIBLIOGRAFIA

Nota
Il lavoro che mi accingo a portare avanti, interessando un ampio intervallo di tempo sarà lungo e richiederà molta pazienza, sia da parte di chi vorrà seguire quanto verrà riportato sia per la ricerca che è stata necessaria per tentare di mettere insieme, posizionare storicamente e collegare fra loro le molteplici notizie che sono sparse nelle centinaia di pubblicazioni inerenti l’argomento “ANZIO “.

Quanto riferito non vuole essere un trattato storico erudito sulle vicissitudini di questo paese ma piuttosto un tentativo di comprendere, di fatto, quali notizie riportate sui testi antichi e moderni si avvicinano maggiormente alla verità.

La ricerca bibliografica è supportata inoltre da controlli e riscontri personali, eseguiti sul territorio, in un intervallo di tempo di oltre 50 anni, per potere, nel limite delle possibilità, confermare o scartare come improbabili molte notizie storiche alle quali siamo abituati a credere soltanto per consuetudine. Queste, se riportate nel corso dell’opera, saranno messe in dubbio con motivazioni correlate, in ogni caso lascerò sempre al giudizio del lettore l’ultima decisione.

Le notizie provenienti da ricerche personali o i fatti riferiti da persone che li hanno raccontati, sono stati controllati con la massima attenzione cercando di separare quello che era conseguenza di una cattiva interpretazione, frutto della fantasia, da quello che poteva essere la realtà.

La maggior parte delle informazioni, ricostruzioni, fotografie ed ogni altra notizia è frutto di ricerche e rilevazioni che sono state effettuate in un periodo che và dal 1958 al 1965, rispecchiano la situazione del territorio di quell’epoca che era nettamente differente da quello che possiamo vedere ora.
Attualmente è stato possibile utilizzare questo materiale poiché è sempre stata mia abitudine fare una relazione di quanto visto o ascoltato, se era possibile rilevare delle piante dei luoghi descritti e apporre la data su quanto preso in considerazione.

Tutte le informazioni così raccolte hanno formato una collezione di appunti senza i quali, ora, non avrei potuto scrivere queste pagine, gli stessi sono registrati per un totale di circa 6.000 schede.
Poiché la mia intenzione è quella di utilizzare il Web come mezzo di comunicazione, informo che la partecipazione di chi mi seguirà in quest’opera è ben accetta, sia che si richiedano informazioni particolareggiate sugli argomenti trattati, sia per le conoscenze personali che ognuno potrà fornire. Queste ultime potranno essere sicuramente utili ad arricchire quel contenitore di esperienze e di notizie entro il quale si potranno conservare in futuro, se non tutte, almeno la maggior parte delle notizie locali inerenti la storia ed il territorio che circonda il nostro paese.

Buona lettura.

Luciano Piconi

Introduzione

TuttoAnzio.it

Benvenuti su TuttoAnzio.it il portale della città! Il modo migliore per scoprire la storia e le bellezze della città ma non solo... Scopri le migliori offerte commerciali di Anzio e dintorni: offerte speciali, omaggi, sconti, dove mangiare bene spendendo il giusto, dove fare la spesa al prezzo più basso possibile, ed ancora molto altro! Seguici anche su Facebook, clicca sul bottone "Mi Piace" ed entri nel nostro Club per essere sempre informato ed approfittare delle migliori offerte! Inoltre se vuoi ricevere direttamente le informazioni nella tua casella di posta, iscriviti alla nostra Newsletter!

Novità